Natura, arte rupestre, archeologia, turismo culturale

Nuove pannellonistiche al Museo

L’allestimento del Museo didattico di Nadro è sempre in evoluzione. Questa settimana sono stati installati due nuovi grandi pannelli con la “striscia del tempo”. Con un semplice colpo d’occhio è possibile inquadrare l’evoluzione dell’arte rupestre della riserva e confrontarla con le maggiori civiltà occidentali: gli egizi, i mesopotami ma anche gli etrusci, i romani e i celti.

Un supporto didattico, curato dal Centro Camuno di Studi Preistorici, che vi permetterà di confrontare la Valcamonica con i costruttori delle piramidi e di capire cosa succedeva nelle Alpi ai tempi della nascita di Roma.

Inaugurazione del nuovo spazio espositivo con i reperti della rocca di CimbergoLa concezione del Cielo, del Cosmo e del Tempo nell’antica ValcamonicaEquinozio d’autunno, il teatro della naturaNuove pannellonistiche al MuseoPIANO DELLA RISERVA NATURALE INCISIONI RUPESTRI DI CETO, CIMBERGO E PASPARDO. Procedura di approvazione del Piano della Riserva Naturale Incisioni Rupestri di Ceto Cimbergo e PaspardoViaggio nell’Italia del GiroPiano della riserva naturale incisioni rupestri di Ceto Cimbergo e PaspardoLista degli Operatori didattici autorizzati ad operare nell’ambito museale

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  01 02 03 04 05 06
07 08 09 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31  
Ottobre  2019